Vietri sul Mare

Una volta giunti a Vietri sul Mare prima tappa è la Chiesa di San Giovanni Battista, nel cuore del centro storico alla fine di un vicolo la struttura si scopre come per incanto, la cupola della chiesa è realizzata in maiolica colorata, al suo interno è presente una croce greca datata XV secolo. Se questo è il vero cuore pulsante del bel borgo, imperdibili sono gli scorci pittoreschi dei vicoli, un attento osservatore potrà soffermarsi e godere dei tanti angoli affrescati ed ornati dalle belle maioliche fatte a mano ancora come un tempo. E' questo un borgo dove l'arte dei figoli e dei ceramai è tra le più radicate d'Europa tanto è vero che tra maggio e giugno va di scena una importante chermesse dedicata completamente a questa arte.

Da alcuni belvedere cittadini è possibile scorgere l'incanto del blu del Tirreno ed a piedi è persino possibile raggiungere il lido perfettamente attrezzato. Ma Vietri è tanta arte ed allora visitare  il Museo provinciale della Ceramica nel contesto di  Villa Guariglia sarà una esperienza ricca di emozioni, qui esempi di antiche ceramiche vietresi sono esposte insieme a ultime installazioni del Museo Manuel Cargaliero specializzato in ceramica contemporanea.

Da Vietri si possono pensare vari itinerari, indubbiamente verrà fatta tappa all'Oasi di Bosco Croce nei pressi del Monte Falerio. Qui vitigni terrazzati, frutteti, boschi e ginestre regalano giornate incantevoli, un paradiso per il naturalista che ama osservare da vicino  falchi, corvi imperiali, volpi, cinghiali, civette e quanto altro.

Palazzo Pinto Bed and Breakfast via Giuseppe Mazzini, 137 Vietri sul Mare (SA) +39 3401012255 info@palazzopinto.it